Noi dobbiamo mirare agli orfanelli e ai ciechi, ai vecchi cadenti, etc.: opere di carità ci vogliono: esse sono l'apologia migliore della Fede Cattolica.
Lunedì, 27 Giugno 2022
24 Gennaio 2015
VARSAVIA: "Affinché siamo uno". Si sono compiuti 15 anni dell'impegno ecumenico orionino.
Le preghiere per la riconciliazione e per la pace dei rappresentanti di 11 Chiese Cristiane, la condivisione del pane e i commoventi richiami all'unità in Gesù Cristo e alla ricerca di una vera identità del cristiano.

Il 23 gennaio si è festeggiato il 15º anniversario della firma della "Dichiarazione di riconoscimento reciproco del Battesimo" e il 15º anniversario della costituzione dell'Associazione Pace e Riconciliazione "EFFATHA". L'Associazione in questi 15 anni ha organizzato 165 incontri ecumenici di preghiera, condivisione della Parola di Dio e di riflessione.

Ieri sera la Chiesa di San Luigi Orione a Varsavia (in Via Lindleya 12, presso la Direzione provinciale di Don Orione) si è riempita fino in fondo. C'erano presenti molti rappresentanti delle Chiese cristiane ed altri interessati al tema dell'ecumenismo. La serata ha avuto come tema particolare le parole di San Paolo ”Un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo” (Ef 4,5). A guidare la serata è stato Mons. Rafał Markowski, vescovo ausiliare di Varsavia. Durante la celebrazione ha proclamato l'omelia l'Arciv. Jeremiasz, della Chiesa Autocefala Ortodossa e presidente del Consiglio Ecumenico della Polonia. Il Vescovo Zdzisław Tranda, della Chiesa Evangelica Riformata, ha presentato la storia della firma della Dichiarazione.

In occasione dell'incontro Sig. Marcin Przeciszewski, redattore generale della KAI (Agenzia Cattolica delle Informazioni) ha presentato una riflessione attorno al documento che si è trasformata in un caloroso richiamo a un'autentica unità dei cristiani di fronte all'estremismo laicale ed islamico. Anche l'Arcivescovo Metropolita di Varsavia Card. Kazimierz Nycz si è unito a questo appello di ricerca dell'unità autentica, senza trascurare la ricerca della Verità che è il Cristo.

fonte: www.orionisci.rel.pl

sj.

27 Giugno 2022
PONTECURONE (AL): VIVERE DI CRISTO PER ESSERE LIBERI
Domenica 26 giugno a Pontecurone è stato celebrato solennemente il 150° della nascita di San Luigi Orione.
25 Giugno 2022
PAPA FRANCESCO INFUOCA LA FAMIGLIA ORIONINA
25 giugno 2022. Udienza di Papa Francesco con la Famiglia Carismatica Orionina
24 Giugno 2022
LA FAMIGLIA CARISMATICA ORIONINA IN FESTA PER 150 ANNI DELLA NASCITA DI DON ORIONE
Il mondo orionino ha celebrato ieri il 150° della nascita di Don Orione. A Roma durante la solenne celebrazione presieduta dal card. Bassetti sono stati ordinati 6 diaconi: Denis-Franck, Inocencio, Ju
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Inviaci una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Frate Ave Maria
Figli della Divina Provvidenza
La vita
Don Orione oggi
La storia degli 11 cammelli
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy