La carità non vede confini, né differenze di popoli.
Venerdì, 19 Luglio 2019
5 Luglio 2019
POLONIA: I RESPONSABILI PROVINCIALI RICEVUTI DALLA "FIRST LADY" POLACCA
Mercoledì 3 luglio 2019 il Direttore della Provincia religiosa della Polonia, Don Krzysztof Miś e l'Economo provinciale Don Piotrem Jaskiem sono stati ricevuti dalla moglie del Presidente della Repubblica polacca Agata Kornhauser-Duda.

Durante l'amichevole incontro, presso il palazzo presidenziale di Varsavia, si è parlato delle diverse realtà caritative che l'Opera Don Orione porta avanti in Polonia, in questi giorni al centro delle attenzioni dei media del Paese, soprattutto per quanto riguarda le iniziativa orientate ai più fragili. 

Sono infatti diverse le attività che le opere caritative della Congregazione portano avanti in Polonia, come ad esempio l'accoglienza dei senzatetto ai quali viene offerto anche il sostegno nel percorso di disintossicazione dall'alcol; l'hospice stazionario che accompagna i malati terminali nella sofferenza.

La Congregazione è una delle poche a lavorare anche con i giovani nei centri di risocializzazione e di educazione. Il progetto di riabilitazione sociale per questi ragazzi si svolge in tre fasi e si basa sul supporto assistenziale, psicologico ed educativo offerti nel centro di accoglienza. I ragazzi vengono poi accolti in un centro educativo e in seguito si trasferiscono in appartamenti dove sono aiutati a raggiungere la piena indipendenza ed autonomia. Gli orionini gestiscono anche varie attività educative nei centri comunitari chiamati "trampolini".

Una particolare attenzione da parte della comunità orionina è rivolta, inoltre, alle persone disabili. In Polonia sono stati istituiti due centri, in cui i beneficiari usufruiscono di cure, trattamenti e riabilitazione e i seminari di terapia occupazionale consentono pari opportunità e uno sviluppo completo dei reparti.

Durante l'incontro, si è parlato molto anche di volontariato e di come questo si sia sviluppato dinamicamente in Polonia. L'Opera Don Orione conduce numerose campagne promozionali di beneficenza. Sul volontariato si basa anche l'Associazione "Scala di Giacobbe", che ogni anno raccoglie oltre duecento giovani volontari responsabili della cura di persone disabili, malate e anziani durante le vacanze speciali organizzate per loro. I volontari, insieme ai loro assistiti, partecipano a viaggi nel paese e all'estero, a riunioni di preghiera, li visitano a casa e li accompagnano nella vita di tutti i giorni. Come hanno detto i sacerdoti, una delle maggiori sfide per il futuro è lavorare con pensionati e anziani che necessitano di assitenza: gestendo una casa per loro a Brańszczyk, cercano di riempire i loro cuori di gioia e di fornire cure e buone condizioni di vita.

19 Luglio 2019
ARGENTINA: INIZIATA LA “SCUOLA DI FUOCO” A BUENOS AIRES
Sabato 13 luglio 2019 è iniziata a Buenos Aires, in Argentina, la "Scuola di Fuoco" per approfondire la conoscenza del carisma di Don Orione.
15 Luglio 2019
ORDINAZIONI SACERDOTALI A OUAGADOUGOU (BURKINA FASO) E A BAGA (TOGO)
Altri tre confratelli ordinati sacerdoti nella Provincia "Notre Dame d'Afrique": Padre Sanbena Cyprien, Padre Sama Gabriel e Padre Tifilema Jean Paul
13 Luglio 2019
FDP: “NON SONO PIÙ IO CHE VIVO, MA CRISTO VIVE IN ME” (GAL 2,20)
Schede di riflessione comunitaria 2019-2020.
MENU RAPIDO
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Il nome della famiglia religiosa
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy by PRiNKOLab.it