Noi abbiamo dentro di noi un rifugio, un tabernacolo che dobbiamo serbare tutto per il Signore, di cui dobbiamo fare un luogo di riposo per lui solo.
Giovedì, 2 Aprile 2020
17 Giugno 2019
POLONIA: È TORNATO ALLA CASA DEL PADRE DON MICHAŁ ŁOS
LA SUA TESTIMONIANZA DI FEDE HA UNITO IN PREGHIERA TUTTO IL MONDO.

È tornato alla casa del Padre alle ore 11.53 di questa mattina Don Michał Łos, il sacerdote orionino di 31 anni che ha affrontato la propria malattia terminale testimoniando la sua fede in Dio dal proprio letto di ospedale, a Varsavia.

Don Łos, infatti, aveva ricevuto lo scorso 22 maggio da Papa Francesco le dispense necessarie per la professione perpetua come Figlio della Divina Provvidenza e, due giorni dopo, era stato ordinato diacono e sacerdote nel reparto di oncologia dell’ospedale militare di Varsavia da Mons. Marek Solarczyk, vescovo ausiliare di Varsavia-Praga.

Il suo gesto e la determinazione a celebrare la Messa “per essere ancora più unito a Cristo”, si sono trasformati in una testimonianza di fede che ha raggiunto ogni parte del mondo, e che ha unito in preghiera migliaia di persone che hanno conosciuto la sua storia.

“La notizia – dichiara Padre Tarcisio Vieira, Direttore Generale dell’Opera Don Orione – sapevamo sarebbe arrivata, ma ci lascia ugualmente profondamente tristi. Sappiamo, però, che non è stata la morte a togliergli la vita, ma è stato lui che ha voluto donarla per amore a Cristo e ai poveri. Questo suo messaggio e la sua testimonianza hanno insegnato qualcosa a tutti noi e faremo in modo che non andranno perduti. Ringraziamo il Signore per avercelo donato come testimone di grande fede e di amore”.

1 Aprile 2020
TORTONA (AL): UN SACERDOTE ORIONINO IN "MISSIONE" PRESSO IL PRIMO COVID HOSPITAL DEL PIEMONTE
Don Pietro Sacchi, religioso orionino della comunità del Paterno di Tortona, con 7 anni di sacerdozio, ha iniziato dalla settimana scorsa a offrire il proprio servizio di accompagnamento spirituale pr
1 Aprile 2020
CONSIGLIO GENERALE: INTENZIONE DI PREGHIERA ORIONINA PER IL MESE DI APRILE 2020
Per l’intercessione di San Luigi Orione, sempre pronto ad aprire le sue case alle necessità dei fratelli, fa’, o Signore, che anche noi spalanchiamo le nostre porte a chi in questi giorni ha bisogno d
1 Aprile 2020
BERGAMO: IN TANTI RICORDANO DON CIRILLO LONGO
Il Centro Don Orione di Bergamo sta soffrendo molto in questi ultimi giorni a causa del coronavirus. Alcuni religiosi orionini sono deceduti a causa della malattia, e tra questi anche Don Cirillo Long
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
La vita
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy by PRiNKOLab.it