Noi abbiamo dentro di noi un rifugio, un tabernacolo che dobbiamo serbare tutto per il Signore, di cui dobbiamo fare un luogo di riposo per lui solo.
Giovedì, 2 Aprile 2020
2 Maggio 2015
LIBRI: Domande e provocazioni anche a Don Orione.
Presentato il 29 aprile, presso la sede della Radio Vaticana, il libro 'Domande e Provocazioni'. Interviste impossibili a fondatori e pionieri della Vita consacrata.

Il volume, a cura di Laura De Luca e Vito Magno (Libreria Editrice Vaticana), riporta alcune interviste immaginarie a santi e fondatori di Ordini e Congregazioni religiose, trasmesse dal programma radiofonico “Faccia a faccia improbabili”  in onda su Radio Vaticana.

Tra gli intervistati sono presenti Agostino, Benedetto da Norcia, Francesco d’Assisi, Giovanna d’Arco, Teresa d’Avila,  e molti altri fino a giungere ai santi più recenti: Annibale Maria di Francia, Luigi Orione, Edith Stein e Teresa di Calcutta.

Gli intervistatori – per Don Orione è il Postulatore generale Don Aurelio Fusi – pongono ai santi, vissuti in altri secoli, alcuni quesiti che animano i nostri giorni, cercando di costruire risposte convincenti tratte dalla loro vita e dal loro pensiero. In altre parole, l’attenzione degli autori è stata quella di attualizzare la proposta di vita e di fede dei loro grandi interlocutori nel rigore delle fonti, spesso con citazioni autentiche, e nella fedeltà storica allo spirito del tempo di ciascuno di essi.

In verità, i protagonisti del volume nelle loro risposte fanno trasudare le due domande fondamentali del Vangelo: quella degli uomini a Dio: “maestro dove abiti?” e quella di Dio agli uomini: “mi ami tu più di costoro?”. Le domande, incarnandosi nel loro e nel nostro vissuto, si trasformano in provocazioni di vita.

I ventun santi "intervistati", come afferma il Card. João Braz de Aviz, “hanno avuto il coraggio di andare controcorrente, di superare ostacoli e incomprensioni, di rinnovare la Chiesa, di svegliare il mondo, come ha chiesto Papa Francesco a tutti i religiosi”.

ef

 

1 Aprile 2020
TORTONA (AL): UN SACERDOTE ORIONINO IN "MISSIONE" PRESSO IL PRIMO COVID HOSPITAL DEL PIEMONTE
Don Pietro Sacchi, religioso orionino della comunità del Paterno di Tortona, con 7 anni di sacerdozio, ha iniziato dalla settimana scorsa a offrire il proprio servizio di accompagnamento spirituale pr
1 Aprile 2020
CONSIGLIO GENERALE: INTENZIONE DI PREGHIERA ORIONINA PER IL MESE DI APRILE 2020
Per l’intercessione di San Luigi Orione, sempre pronto ad aprire le sue case alle necessità dei fratelli, fa’, o Signore, che anche noi spalanchiamo le nostre porte a chi in questi giorni ha bisogno d
1 Aprile 2020
BERGAMO: IN TANTI RICORDANO DON CIRILLO LONGO
Il Centro Don Orione di Bergamo sta soffrendo molto in questi ultimi giorni a causa del coronavirus. Alcuni religiosi orionini sono deceduti a causa della malattia, e tra questi anche Don Cirillo Long
MENU RAPIDO
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
La vita
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy by PRiNKOLab.it