La carità non vede confini, né differenze di popoli.
Venerdì, 19 Luglio 2019
29 Agosto 2011
La Festa della Madonna della Guardia rinnova la fede, della Chiesa e della Famiglia Orionina

La festa della Madonna della Guardia a Tortona è festa della Famiglia Orionina e festa della Diocesi di Tortona.

Mons. Andrea Gemma ha concluso la predicazione della Novena con la Messa della Vigilia, alle 21. Alle 23, c’è stata la tradizionale Messa con le confessioni e il “caffè di Don Orione”. Ad animare la celebrazione sono stati in particolare gli oltre 200 giovani orionini diAmerica Latina provenienti dalla GMG di Madrid e ospitati nella “tendopoli” di Pontecurone.

Le celebrazioni del 29 agosto sono cominciate molto presto e molto presto è accorsa la gente in numero veramente considerevole, da mattino a sera tardi.
Le celebrazioni più importanti sono state la Eucaristia dei Giubilei, presieduta dal direttore generale don Flavio Peloso, l’Eucaristia pontificale, presieduta dal Card. Elio Sgreccia, e la Eucaristia pomeridiana presieduta dal vescovo diocesano Mons. Martino Canessa, cui è seguita la processione con la statua della Madonna della Guardia, snodatasi per le vie della città, fino alla cattedrale. A chiusura della giornata mariana, la Messa presieduta dal vescovo orionino Mons. Andrea Gemma.

La celebrazione dei Giubilei ha radunato religiosi e religiose orionini per ricordare il 25°, 50°, 60° di vita religiosa o di sacerdozio. Don Flavio nell’omelia ha ricordato alcuni tratti caratteristici spirituali che Don Orione ha voluto per i suoi figli e figlie: religiosi figli, e non servi, religiosi fuori di sacrestia e religiosi dalle maniche rimboccate. Ha dato voce ad alcune testimonianze dei festeggiati, commoventi e convincenti.

Il Pontificale del 10.30 è stato presieduto dal Card. Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Accademia per la Vita. Nella sua omelia, ha richiamato con pacatezza e incisività la “vita bella” secondo Dio, invitando a testimoniare i valori cristiani, a contestare costumi contrari alla dignità della vita, ad attingere dall’unione con Dio la verità e l’amore alla vita.
Questa celebrazione è stata trasmessa intera da Telepace.

Nel pomeriggio, alle 17, Mons. Martino Canessa ha presieduto la Eucaristia, dopo la quale è uscita la solenne processione con la statua della Madonna della Guardia, portata tra preghiere e canti alla cattedrale. Qui, dopo un breve discorso e la preghiera del Vescovo, tutti i presenti hanno recitato il Credo, secondo l’usanza di San Luigi Orione.
Al ritorno, nel Santuario della Madonna della Guardia, la manifestazione di devozione mariana si è conclusa ai piedi di Gesù con la benedizione del Santissimo, e le parole di congedo e di ringraziamento del superiore generale Don Flavio Peloso, concluse con il triplice: Ave Maria e avanti!

I fuochi d’artificio, al chiudersi della giornata, hanno fatto guardare al cielo, come al Cielo ha fatto guardare questa bella e intensa festa mariana.






19 Luglio 2019
ARGENTINA: INIZIATA LA “SCUOLA DI FUOCO” A BUENOS AIRES
Sabato 13 luglio 2019 è iniziata a Buenos Aires, in Argentina, la "Scuola di Fuoco" per approfondire la conoscenza del carisma di Don Orione.
15 Luglio 2019
ORDINAZIONI SACERDOTALI A OUAGADOUGOU (BURKINA FASO) E A BAGA (TOGO)
Altri tre confratelli ordinati sacerdoti nella Provincia "Notre Dame d'Afrique": Padre Sanbena Cyprien, Padre Sama Gabriel e Padre Tifilema Jean Paul
13 Luglio 2019
FDP: “NON SONO PIÙ IO CHE VIVO, MA CRISTO VIVE IN ME” (GAL 2,20)
Schede di riflessione comunitaria 2019-2020.
Il Superiore generale ringrazia i partecipanti della Festa
La solenne processione alla Cattedrale
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Il nome della famiglia religiosa
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy by PRiNKOLab.it