Tutto ciò che produce confusione, irritazione, oscurità, non viene da Dio, ma dal demonio.
Giovedì, 15 Novembre 2018
12 Settembre 2018
IL DIRETTORE GENERALE HA INCONTRATO LA FAMIGLIA ORIONINA DELLA SPAGNA
Il Direttore generale Padre Tarcisio Vieira si è trattenuto per alcuni giorni nella Vice provincia spagnola, dal 3 al 10 settembre, dove si è incontrato con i religiosi per guidare il corso degli esercizi spirituali annuali.

Erano presenti praticamente tutti i religiosi che lavorano in Spagna ed un buon numero dei missionari del Venezuela. Padre Tarcisio, sempre con riferimento ai testi evangelici, ha spiegato le priorità e gli orientamenti segnalati dal XIV Capitolo Generale come programma per tutta la famiglia, cioè: formare le persone, i religiosi; mettere al centro la vita comunitaria e la valorizzazione dei confratelli ed attualizzare il carisma.

Venerdì, 7 settembre, si sono aggiunti ai religiosi anche i laici provenienti dalle diverse comunità, per fare anche loro un piccolo ritiro, accompagnati di Padre Laureano De la Red, Consigliere generale incaricato dei laici. Religiosi e laici durante l’incontro hanno avuto modo di riflettere sull’indicazione capitolare di andare insieme verso le nuove periferie esistenziali.

Negli ultimi giorni il Direttore Generale ha ricevuto il rinnovo dei voti del chierico Christian Zambi durante l’eucaristia di famiglia, animata musicalmente dai ragazzi del Centro Don Orione di Posada de Llanes. Durante la sua omelia, P. Tarcisio ha raccontato a tutta la famiglia orionina una piccola storia, quella di una coppia che sposata non riusciva, per diversi motivi di tipo psicologico, ad avere dei figli, così ha pensato all’adozione di un bambino. Una volta adottato questo bambino, la donna, forse per la serenità della vita matrimoniale e superati i problemi psicologici ha partorito vari figli. Avvalendosi di questo paragone, il Direttore generale ha augurato alla famiglia orionina spagnola molte vocazioni dopo l’“adozione” di Cristian Zambi, originario della Costa D’Avorio.

Domenica, 9 settembre, Padre Vieira ha animato un incontro fraterno con tutti, religiosi e laici, dove ha presentato quanto bene sta facendo la famiglia orionina nel mondo e rispondendo a tutte le domande e preoccupazioni che gli sono state presentate. A seguire, tutti si sono spostati a Posada de Llanes per partecipare all’Eucaristia di ringraziamento per il 25° anniversario sacerdotale di P. Julio Martínez e P. Teófilo che lavorano in Venezuela.

Il programma in Spagna è finito il 10 settembre, con una visita al Centro Don Orione dove il Direttore Generale ha potuto godere della fraterna accoglienza di residenti e dipendenti, e meravigliarsi del bel lavoro che lì si fa, frutto del carisma e della spiritualità ben curati.

15 Novembre 2018
VICINA L’APPROVAZIONE DELLA TERZA EDIZIONE ITALIANA DEL MESSALE ROMANO
Si avvia verso l’approvazione la terza edizione italiana del Messale Romano, nel contesto dei lavori della 72° Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana (12-15 novembre).
14 Novembre 2018
BRASILE: IL MOVIMENTO GIOVANILE ORIONINO PRESENTA IL PROGRAMMA PER IL 2019-2020
Il 10 e il 11 novembre 2018 si è tenuto a Cotia (Brasile), nei locali del Seminario Don Orione, l’Assemblea del Movimento Giovanile Orionino della Provincia di Nostra Signora dell’Annunciazione.
13 Novembre 2018
FAMIGLIA ORIONINA: SUOR MARIA ISABEL (ISABEL FELISA ESPADA)
La Religiosa è deceduta l’11 novembre a Tortona (Italia).
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Case di don Orione
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy