La miglior carità che si può fare ad un’anima è di darle Gesù, e la più dolce consolazione che possiamo dare a Gesù è di dargli il possesso di un’anima. Questo è il vero suo regno.
Giovedì, 29 Febbraio 2024
6 Dicembre 2011
FDP: Il testo del progetto missionario per il sessennio 2011-2017

Con lettera del 3 dicembre scorso, il superiore generale Don Flavio Peloso, ha trasmesso e reso impegnativo per la Congregazione il PROGETTO MISSIONARIO DEI FIGLI DELLA DIVINA PROVVIDENZA elaborato nel Convegno missionario di Ariccia (20-23 novembre 2011).

“E’ un progetto da attuare nelle sue linee e decisioni concrete – scrive Don Flavio -, ma anche e soprattutto nello spirito di intraprendenza evangelizzatrice che deve animare tutta la Congregazione, sia “nella frontiera ad gentes” e sia “nella frontiera del mondo secolarizzato”. Per fare questo “noi dobbiamo chiedere a Dio non una scintilla di carità, ma una fornace di carità da infiammare noi e da rinnovellare il freddo e gelido mondo. Non daremo alle anime fiamme di vita, foco e luce di carità, se prima, non ne saremo accesi noi, e molto accesi” (Don Orione).

Il Capitolo 13° ha chiesto che per poter continuare lo sviluppo della Congregazione, soprattutto nelle missioni, si attui la “corresponsabilità” tra tutte le Province, mediante coinvolgimento di relazioni, di religiosi e di aiuto economico. Oggi per fare missione bisogna “essere ‘tutti in missione’ con forme e in luoghi diversi”.

Il documento del progetto missionario è breve, tre pagine, con punti di azione precisi riguardanti le singole missioni, il governo e l’animazione missionaria nelle Province. C’è una piccola sezione riguardante anche la corresponsabilità missionaria di tutta la Famiglia Orionina, concordata con le Suore e i Laici orionini. Sarà molto importante l’azione di collegamento e promozione che sarà chiamato a svolgere in ciascuna Provincia il Segretariato missionario.
Il Superiore generale conclude la sua lettera di presentazione dicendo che “Se cala il fervore missionario tutto l’apostolato soffre di freddo”.

Leggi il documento:
IT: PROGETTO MISSIONARIO DEI FIGLI DELLA DIVINA PROVVIDENZA
EN: MISSION PROJECT
ES: PROYECTO MISIONERO














28 Febbraio 2024
Il Rosario: una riscoperta per i giovani
Dagli animatori della Parrocchia San Bernardino di Tortona, il racconto di un emozionante viaggio spirituale al Sacro Monte di Varese.
27 Febbraio 2024
Pogli (SV) festeggia il compleanno di Frate Ave Maria
Pogli non dimentica il suo cittadino più illustre e sabato sera ha festeggiato il compleanno di Frate Ave Maria.
26 Febbraio 2024
Il Papa: Diventare "cercatori della luce"
All’Angelus papa Francesco, commentando il Vangelo della Trasfigurazione ha invitato a «non staccare mai gli occhi dalla luce di Gesù» e a «coltivare sguardi aperti, diventare “cercatori di luce”, del
Scontrino della valigia di Don Orione
Don Orione in Brasile
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Inviaci una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Frate Ave Maria
Figli della Divina Provvidenza
La storia degli 11 cammelli
La vita
Don Orione oggi
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy