Gesù è venuto nella carità, non con la eloquenza, non con la forza, non con la potenza, non col genio, ma col cuore, con la carità.
Giovedì, 9 Febbraio 2023
22 Agosto 2011
ROMA Ognissanti: San Filippo rivive l'entusiasmo orionino dei primi temipi

Già da ieri hanno cominciato a venire a Roma i giovani orionini dell'America latina. Approfittando dell'occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, appena conclusa a Madrid, faranno un itinerario orionino in Italia. Infatti in programma c'è Roma, Pontecurone e Tortona.

Sono già arrivati i brasiliani, i cileni e gli argentini. Il 24 dovrebbero venire anche i venezuelani.

È da molto tempo che la Scuola San Filippo Neri in Via Appia ha ospitato tanti giovani orionini. Circa 200 ragazzi e ragazze, accompagnati dai loro animatori stanno alloggiando a Roma nel quartiere Appio, dove si incontrano con il vivo della tradizione orionina, romana e papalina. Ascoltano i racconti del parroco Don Antonio Ascenzo sulla storia, l'arte e la religione della Città eterna.

L'incontro, organizzato dalla Curia generale, guidato direttamente dal consigliere geneale Don Silvestro Sowizdrzal, durerà a Roma per 4 giorni e gli altri 4 a Tortona e a Pontecurone, dove c'è già in piedi una tendopoli, preparata dai volontari della Protezione civile. Cosa simle si fece per il Giubileo del 2000. Lo scopo è quello di dare ai giovani la possibilità di conoscere i posti orionini del tortonese.

sj.





9 Febbraio 2023
SPAGNA: UN GRUPPO DI VOLONTARI VISITA L' HOGAR DON ORIONE DI MADRID
L'Hogar Don Orione di Madrid ha vissuto momenti di gioia e di festa qualche giorno fa per la visita di un folto gruppo di volontari della scuola “Orvalle” di Las Rozas, compresi studenti e familiari.
8 Febbraio 2023
BRASILE NORD: L'ORDINAZIONE SACERDOTALE DEL DIACONO ANDRÉ SABINO
Il 4 febbraio, alle ore 16, nella città di Ouro Preto, distretto di Lavras Novas, il diacono André Sabino, è stato ordinato sacerdote, per l'imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell'ar
7 Febbraio 2023
«PIÙ AMORE DI DIO!»
Il 7 febbraio 1923 don Orione scriveva ai suoi religiosi della comunità di Rafat, in Palestina. A distanza di cento anni, il Direttore generale invita le comunità a rileggere quella lettera, "bisognos
I giovani cileni durante la cena
I giovani brasiliani giocano a pallone
L'arrivo degli argentini
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Inviaci una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Frate Ave Maria
Figli della Divina Provvidenza
La storia degli 11 cammelli
La vita
Don Orione oggi
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy