La carità è coraggiosa sino all’audacia, ma delicatissima, è onnipossente e trionfatrice di tutte le cose.
Mercoledì, 19 Giugno 2019
23 Maggio 2009
CHIRIGNAGO: L’Orione Musical Group per la 80^ volta in scena!

Finalmente tornati in scena!!!
Sabato 16 maggio 2009, dopo quasi due anni (l'ultimo spettacolo era stato fatto a Zianigo il 2 giugno 2007), l’Orione Musical Group è riuscito a presentare nuovamente il musical sulla vita di San Luigi Orione dal titolo “C'è posto per tutti”.

E quale miglior occasione festeggiare l'ottantesima replica presentandolo proprio nel giorno nel quale si ricorda San Luigi Orione, a 5 anni dalla sua canonizzazione?

Quale miglior occasione poterlo presentare in una delle Case Orionine e precisamente all'Istituto don Orione di Chirignago, la Casa Orionina che, dopo Villa Soranzo di Campocroce (che li ha visti nascere nel 1990 dal sogno di Don Moreno Cattelan), è quella che è rimasto più a cuore e che frequentano di più?

Quale miglior occasione poterlo presentare ai fans più cari quali si sono sempre dimostrati i ragazzi ospitati nella bella Opera di Carità di Chirignago?

Che bello per Abramo, Giuliano, Nicola, Luca, Paolo, Roberto (solo per nominarne alcuni) vedere Veronica e Nicola, Silvia e Marco, Gianpietro e Ana, Serena, Wally sul palcoscenico allestito nel piazzale dell'Istituto, in una veste di volontario diversa rispetto al solito, chi di attore, chi di ballerino o di corista, oppure impegnato come tecnico.

Che emozione per i ragazzi del Centro vedere la loro Educatrice, Nicoletta, muoversi con leggerezza e armonia sul palco e guidare il corpo di ballo, da lei diretto con Alessia, ed assistere, anche solo con uno sguardo, lo scatenato Fabio o l'elegante Raffaella, o qualsiasi altro dei venti “pestapalco”.

Quale entusiasmo hanno provato nel poter assistere ancora una volta allo spettacolo dopo le altre occasioni nelle quali il gruppo era stato accolto a Chirignago (19 settembre 1992, 9 settembre 1995, 13 settembre 1997) e poter applaudire Davide, per la prima volta nell'impegnativo ruolo del protagonista, quello cioè di don Orione, ed anche Simone e Giulia, che per tutto lo spettacolo si sono “beccati” durante i dialoghi semi seri nei ruoli di Giornalista e di Sceneggiatrice, o ancora di Giuseppe, nel ruolo di Regista e di Emanuela in quello di Costumista.

Che bello vederli ammirati dal grande scenario, dalle luci, dai fumi, in ascolto della musica e del canto, delle voci di Elisa ed Emanuela, di Paolo e di tutti gli altri coristi diretti dal cuore di Tiziana, estasiati nell'assistere alle coreografie nelle quali tutti i protagonisti ci mettevano l'anima, il cuore, il massimo dell'energia e dell'impegno per trasmettere al foltissimo pubblico (almeno 500 persone tra le quali spiccava la presenza del Vescovo Ausiliare di Venezia Monsignor Beniamino Pizziol) tutto ciò che significa per loro fare parte dell'Orione Musical Group, cosa ha dato loro questa esperienza nel nome e sui passi di don Orione, come vivono la loro appartenenza alla grande Famiglia Orionina.

È stato bello per tutti i ragazzi dell'OMG essere protagonisti sul palcoscenico: dalle gemelline Serena ed Ilenia, agli adulti come Alberto, Natalino, Antonia e Ilario, da quelli che vi fanno parte da tantissimi anni come Federico, Giuseppe, Enrico, Gianluca e Michela (straordinaria nel ruolo di suggeritrice) a coloro che, come Alberto, Alice, Enrico, Valentina e Andrea, hanno partecipato per la prima volta ricevendo in dono, durante i saluti finali, oltre al ringraziamento e ad un bacio da parte del Presidente Alberto, una rosa: il simbolo che ha rappresentato la profetica nascita di San Luigi Orione e che, da sempre, il gruppo offre quale augurio per un lungo cammino con don Orione quale compagno di viaggio.

80... e non sentirli... nell'attesa che qualcuno, in qualche parte dell'Italia, dia la possibilità a questo gruppo di giovani e meno giovani di fare crescere ancora quel numero e di presentare quel Santo che ancora adesso, dopo tanti anni, anche in questo modo, può parlare e dire qualcosa di importante al cuore e all'anima di tanta gente.

Orione Musical Group (o. m.)




sj.

18 Giugno 2019
PARAGUAY: LA FESTA DI SAN JUAN ARA AL PICCOLO COTTOLENGO DI MARIANO ROQUE ALONSO
Anche quest’anno il Piccolo Cottolengo di Mariano Roque Alonso, in Paraguay, ha celebrato la festa di San Juan Ara, un appuntamento tradizionale in cui si uniscono folclori, gastronomia, musica e reli
17 Giugno 2019
POLONIA: È TORNATO ALLA CASA DEL PADRE DON MICHAŁ ŁOS
LA SUA TESTIMONIANZA DI FEDE HA UNITO IN PREGHIERA TUTTO IL MONDO.
17 Giugno 2019
COSTA D’AVORIO: TRE ORDINAZIONI SACERDOTALI E UNA PROFESSIONE PERPETUA NELL’ISO
Sabato 15 giugno al Santuario “Notre Dame de la Garde” di Bonoua, in Costa D’Avorio, si è celebrata l’ordinazione di tre nuovi sacerdoti della Provincia “Notre Dame d’Afrique” della Piccola Opera dell
MENU RAPIDO
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Il nome della famiglia religiosa
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy In collaborazione con PRiNKO.it