La Provvidenza divina sempre sa trarre da ogni male grandissimi beni religiosi e sociali.
Martedì, 5 Marzo 2024
7 Novembre 2022
CAMERUN: APERTA UFFICIALMENTE LA NUOVA MISSIONE A DJOUM
Con la cerimonia di insediamento del nuovo parroco a Djoum, lo scorso 28 ottobre è stata aperta ufficialmente la una nuova missione nel sud del Camerun.

Il Direttore della Provincia “Notre Dame d’Afrique”, p. Jean Baptiste Dzankani e p. Barthelemy Hien, nuovo parroco della parrocchia Santo Cuore di Maria di Djoum, sono arrivati all’aeroporto di Yaoundé, capitale del Camerun, la sera del 27 ottobre 2022, accolti fraternamente da Mons. Christophe Zoa, Vescovo della diocesi di Sangmelima, e dal confratello p. Pierre Kpongbe. Insieme si sono messi in viaggio per raggiungere Sangmelima, distante circa 170 Km, dove hanno trascorso la notte ospiti del vescovo.

Il 28 mattina, accompagnati dal vescovo, i religiosi orionini si sono messi nuovamente in viaggio per raggiungere Djoum, dove sono stati accolti calorosamente dal confratello p. Pierre Allou e dai fedeli della parrocchia Santo Cuore di Maria. Dopo i saluti iniziali e le presentazioni, c’è sato un momento di scambio tra il vescovo, il Provinciale e i membri della comunità religiosa. Il vescovo si è soffermato sull’orientamento che ha chiesto alla missione affidata ai Figli della Divina Provvidenza: infatti suo grande desiderio è che i sacerdoti che presteranno loro servizio sia nella parrocchia, sia nella scuola materna ed elementare sia nel dispensario medico, adottino il suo slogan di orientamento pastorale: la Pastorale della Croce e della Zappa.

Poco dopo è iniziata la celebrazione con il rito di ingresso del nuovo parroco, con la preghiera di apertura e il saluto di Mons. Christophe Zoa, seguito da P. Dzankani che ha ringraziato il Signore per questa prima missione orionina in Africa centrale dopo 50 anni di presenza in Africa Occidentale, e il vescovo di Sangmelima che ha affidato alla Congregazione la cura pastorale di questa parrocchia. Il Padre provinciale ha quindi presentato i sacerdoti orionini inviati in missione a Djoum. Infine, il nuovo parroco, p. Barthélémy Hien ha fatto il giuramento e firmato il relativo documento.  Suggestiva la cerimonia di insediamento del nuovo parroco nella sua sede, con il vescovo che ha rimesso nelle mani de nuovo parroco, le chiavi della Chiesa, il registro dei sacramenti e il registro degli annunci. Felicitazioni e incoraggiamenti sono arrivati a p. Hien da parte dei confratelli e dei fedeli presenti, e il nuovo parroco ha ringraziato tutti, promettendo disponibilità, impegno e collaborazione per la riuscita della missione a Djoum.

 

5 Marzo 2024
Messina: La festa dell’appartenenza
Una settimana di preparazione per una importante festa della comunità orionina a Messina, la festa dell'appartenenza.
4 Marzo 2024
Cile: L'incontro dele Equipe Direttive delle Opere orionine
Nei giorni 26 e 27 febbraio, si è svolto presso la Casa di Betania a Rancagua, l'incontro delle Equipe Direttive che gestiscono le Opere orionine in Cile.
3 Marzo 2024
Don Ettorre Paravani compie 100 anni
Oggi, 3 marzo 2024, il sacerdote orionino Don Ettore Paravani compie 100 anni. A lui gli auguri da parte di tutta Famiglia carismatica orionina.
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Inviaci una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Frate Ave Maria
Figli della Divina Provvidenza
La storia degli 11 cammelli
La vita
Don Orione oggi
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy