La Provvidenza divina sempre sa trarre da ogni male grandissimi beni religiosi e sociali.
Martedì, 5 Marzo 2024
25 Novembre 2023
Brasile Nord: “Comunicazione e testimonianza della carità”
Il primo incontro provinciale dei Comunicatori orionini della Provincia "Nossa Senhora de Fátima", Brasile Nord.

Il 17 novembre 2023 si è svolto il primo incontro provinciale dei Comunicatori orionini della Provincia "Nossa Senhora de Fátima", Brasile Nord, con il tema: “La comunicazione e la testimonianza della carità!".

L'incontro è stato organizzato dalla Segreteria per la Comunicazione e si è svolto virtualmente, con l'obiettivo principale di riunire tutti gli agenti pastorali e i collaboratori delle parrocchie e delle opere orionine che lavorano direttamente con la comunicazione, per connettere tutti come in una grande rete comunicativa, il cui obiettivo principale è comunicare il carisma di San Luigi Orione, espresso soprattutto nella carità.

In totale 54 partecipanti tra sacerdoti, chierici, eremiti, religiosi fratelli, laici del Movimento Giovanile e del Movimento Laicale, agenti della Pastorale della Comunicazione e collaboratori delle più diverse istituzioni della Congregazione. Presenti anche padre Fernando Héctor Fornerod, Consigliere generale responsabile per la Comunicazione; padre Josumar dos Santos, direttore provinciale; Marcus Tullius, Coordinatore nazionale della Pastorale della Comunicazione; Padre Francisco de Assis Silva Alfenas, Consigliere provinciale responsabile per la comunicazione; Padre Leonardo Agostini, relatore ospite.

Dopo la presentazione e il benvenuto ai partecipanti, padre Lucas Fernandes, mediatore dell'incontro, ha dato la parola a Clérigo Guilherme Rocha, membro della SECOM, che ha animato il momento di spiritualità sulla base di un video di Papa Francesco che parla della comunicazione.

La Parola è stata poi passata a Padre Francisco, che ha sottolineato l'importanza di questo incontro, lasciando parole di incoraggiamento e motivazione. Ha poi presentato e dato il benvenuto a Padre Fernando Fornerod, che ha sottolineato come «comunicare è un modo di fare carità», affermando che è possibile «rilanciare il paradigma della comunicazione con lo stile di vita che aveva Don Orione».

La parola è passata quindi al direttore provinciale, padre Josumar dos Santos, che citando una celebre espressione di Chacrinha, [personaggio che ha fatto la storia dello spettacolo, della radio e della televisione brasiliana] “chi non comunica si confonde!”, ha spiegato che «in questo mondo dove c'è tanta comunicazione, spesso non prestiamo attenzione a ciò che viene comunicato, e ciò che viene comunicato spesso non è fatto con qualità. Occorre una comunicazione semplice, sincera, vera, che parla della nostra esperienza personale con Cristo».

Parole di vicinanza ha espresso anche il Coordinatore nazionale della PASCOM, ringraziando la congregazione per l'iniziativa di cercare di lavorare in comunione, promuovendo il dialogo e incoraggiando l'apertura della PASCOM nelle loro parrocchie. Ha espresso la sua volontà di aiutare la SECOM con le sue necessità e richieste.

Dopo questo momento, padre Lucas ha introdotto l'ospite a riflettere sul tema dell'incontro: “la comunicazione e la testimonianza della carità. Si tratta di padre Leonardo Agostini Fernandes, post-dottorato in Teologia biblica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma e professore a contratto presso la Pontificia Università Cattolica di Rio de Janeiro. Nel suo intervento padre Leonardo Agostini Fernandes, ha affermando che «la comunicazione e la testimonianza della carità non possono essere un'utopia, né un ideale, tanto meno una nobile idealizzazione. Ma deve corrispondere ai desideri più profondi dell'essere umano. Non è più una teoria della prassi ecclesiale, ma una testimonianza coerente e fraterna che spinge a superare gli ostacoli che generano disaccordo».

In seguito, si è aperto un dibattito dal quale è emerso un notevole interesse in merito all'approccio adottato da Padre Leonardo. Tra le domande e le riflessioni si è parlato anche di intelligenza artificiale e delle risorse avanzate portate dal mondo della tecnologia.

Infine, il chierico Victor Manuel, ha presentato il lavoro svolto dal Segretariato della Comunicazione, riguardo a social network, sito web e applicazioni, illustrando insieme a padre Lucas Fernandes, come funziona il lavoro di scelta dei contenuti da pubblicare sui social network, nonché i mezzi che hanno le parrocchie e le opere per inviare contenuti. Sull'argomento ha dato il suo contributo anche padre Fernando Fornerod, in relazione al sito web della Curia generalizia, spiegando come tutte le informazioni, e non solo, siano tra loro interconnesse.

 

5 Marzo 2024
Messina: La festa dell’appartenenza
Una settimana di preparazione per una importante festa della comunità orionina a Messina, la festa dell'appartenenza.
4 Marzo 2024
Cile: L'incontro dele Equipe Direttive delle Opere orionine
Nei giorni 26 e 27 febbraio, si è svolto presso la Casa di Betania a Rancagua, l'incontro delle Equipe Direttive che gestiscono le Opere orionine in Cile.
3 Marzo 2024
Don Ettorre Paravani compie 100 anni
Oggi, 3 marzo 2024, il sacerdote orionino Don Ettore Paravani compie 100 anni. A lui gli auguri da parte di tutta Famiglia carismatica orionina.
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Inviaci una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Frate Ave Maria
Figli della Divina Provvidenza
La storia degli 11 cammelli
La vita
Don Orione oggi
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy