Tutto passa solo Cristo resta! E’ Dio e resta! Resta per illuminarci, resta per consolarci.
Venerdì, 22 Febbraio 2019
8 Ottobre 2018
ARGENTINA: MIGLIAIA DI GIOVANI, ANCHE ORIONINI, IN PELLEGRINAGGIO DALLA MADONNA DI LUJÁN
Migliaia di giovani provenienti da diverse parti dell'Argentina, fra cui anche molti orionini guidati da Don Hernán Cruz Martín, hanno partecipato alla 44° edizione del pellegrinaggio a piedi al Santuario di Nostra Signora di Luján, patrona della nazione.

"Madre, dacci la forza di unirci come fratelli", è stato il tema del pellegrinaggio, uno dei più partecipati nel Paese sudamericano.

Il pellegrinaggio è iniziato sabato 6 ottobre alle 12, nella Parrocchia di San Cayetano de Liniers, da dove il gruppo dei partecipanti, con alla testa l'immagine della Vergine Maria, è partito per percorrere circa 60 chilometri, fino al Santuario della Vergine di Luján.

Una volta arrivati, alle 7 di domenica mattina, è stata celebrata la Messa nella piazza Manuel Belgrano, di fronte al Santuario, presieduta dal card. Mario Aurelio Poli, arcivescovo di Buenos Aires.

"Se la Vergine vi ha portati qui, è perché vi ama molto, e perché i piedi dei pellegrini sono mossi dalla fede", ha detto il cardinale ai pellegrini, evidenziando nella sua omelia che la Madre di Luján "riconosce l'amore che ognuno ha messo in atto per realizzare la sua promessa e lo conserva nel proprio cuore". 

In questa edizione del pellegrinaggio a Luján, i giovani sono stati invitati anche ad accendere una candela per illuminare la strada, come simbolo della fratellanza tra gli argentini. Allo stesso modo, ogni ora è stata realizzata una preghiera per il Paese, specialmente promuovendo la recita del Santo Rosario, invocando la Madonna e offrendo le proprie intenzioni personali.

 

 

 

 

22 Febbraio 2019
PARAGUAY: NUOVA ATTIVITÀ PASTORALE A LUQUE
Il 20 febbraio l'Opera Don Orione in Paraguay ha iniziato una nuova attività pastorale nella Quasi Parrocchia Cristo Rey che si trova Luque.
22 Febbraio 2019
VENEZUELA: APPELLO DEI VESCOVI, “FAR ENTRARE GLI AIUTI UMANITARI È UN DOVERE MORALE”
“Il Paese ha bisogno di aiuti umanitari. Il regime ha l’obbligo di affrontare i bisogni della popolazione e al fine di facilitarne l’ingresso e la distribuzione, evitando ogni tipo di violenza repress
21 Febbraio 2019
GENOVA: DON PAOLO CLERICI NUOVO PARROCO DI SAN GIUSEPPE BENEDETTO COTTOLENGO
Domenica scorsa 17 febbraio 2019 presso la Parrocchia “San Giuseppe Benedetto Cottolengo” di Genova, il Cardinale Arcivescovo Angelo Bagnasco ha presieduto la cerimonia di insediamento del nuovo parro
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Case di don Orione
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy