La carità non vede confini, né differenze di popoli.
Venerdì, 19 Luglio 2019
22 Novembre 2012
PADOVA: Anche Don Orione tra “I Pionieri dell'ecumenismo spirituale”.
Si è svolta oggi a Padova una giornata di studio, concentrata su quattro “Pionieri dell'ecumenismo spirituale”: San Luigi Orione - San Leopoldo Mandić - Beata Maria Gabriella Sagheddu San Giovanni Calabria.

L'evento si è svolta al Santuario di San Leopoldo Mandi?, in occasione del 70° anniversario della morte di San Leopoldo Mandi?.

Ha moderato tutto l’incontro Prof. Angelo Borghino, cappuccino (preside dello Studio Teologico "Laurentianum" di Venezia). Dopo un breve saluto del guardiano dei cappuccini Prof. Flaviano Giovanni Gusella e del Fr. Roberto Genuin (ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini del Veneto e Friuli Venezia Giulia) è intervenuto Prof. Paolo Martinelli (preside dell'Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum) per introdurre i relatori.

Il Prof. Luca Bianchi (cappuccino della Pontificia Università Antonianum di Roma) ha parlato dell'ecumenismo spirituale di S. Leopoldo Mandi?, sviluppando il tema « Per la salvezza del mio popolo ». Dopo è intervenuta la postulatrice generale delle Cistercensi della Stretta Osservanza, la quale ha parlato della “Offerta senza riserve della vita nella Beata Maria Gabriella Sagheddu”.

I partecipanti del convegno hanno scelto l’ora meridiana per celebrare l’Eucaristia, il miglior modo per commemorare i quattro Santi ecumenici. A presiederla è stato il Card. Walter Kasper (presidente emerito del Pontificio Consiglio per la promozione dell’'unità dei cristiani).

Al pomeriggio è intervenuto il Prof. Don Andrea  Toniolo (preside della Facoltà teologica del Triveneto, responsabile del Servizio nazionale per gli Studi superiori di Teologia e di Scienze religiose della Conferenza episcopale italiana). Poi, il Prof. Don Mario Galzignato (professore di Teologia sistematica ed ecumenismo alla Facoltà Teologica del Triveneto) ha presentato il tema di “La dimensione ecumenica della carità evangelica in San Giovanni Calabria”. A seguito è intervenuto Don Aurelio Fusi (postulatore generale della Piccola Opera della Divina Provvidenza di Don Orione) con il tema “Don Orione e il quotidiano ecumenismo della carità”, presentando ampiamente l’esempio di impengo ecumenico di San Luigi Orione.

La giornata si è conclusa con un intervento del Card. Walter Kasper.

 

sj.

19 Luglio 2019
ARGENTINA: INIZIATA LA “SCUOLA DI FUOCO” A BUENOS AIRES
Sabato 13 luglio 2019 è iniziata a Buenos Aires, in Argentina, la "Scuola di Fuoco" per approfondire la conoscenza del carisma di Don Orione.
15 Luglio 2019
ORDINAZIONI SACERDOTALI A OUAGADOUGOU (BURKINA FASO) E A BAGA (TOGO)
Altri tre confratelli ordinati sacerdoti nella Provincia "Notre Dame d'Afrique": Padre Sanbena Cyprien, Padre Sama Gabriel e Padre Tifilema Jean Paul
13 Luglio 2019
FDP: “NON SONO PIÙ IO CHE VIVO, MA CRISTO VIVE IN ME” (GAL 2,20)
Schede di riflessione comunitaria 2019-2020.
MENU RAPIDO
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Il nome della famiglia religiosa
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy by PRiNKOLab.it