Niente spirito triste, niente spirito chiuso: sempre a cuore aperto, in spirito di umiltà e di bontà, di letizia.
Sabato, 23 Settembre 2017
20 Aprile 2017
EX ALLIEVI: Gli incontri di Genova e Vicenza
Due gli appuntamenti che nei giorni scorsi hanno avuto come protagonisti gli ex allievi di Genova e Vicenza.

Genova. “Il mese scorso, nel giorno della festa di S. Giuseppe lavoratore – ci comunica il sig. Tullio Fognani -, presso la cinquecentesca Abbazia benedettina di S. Nicolò del Boschetto, ha avuto luogo il 50°convegno degli ex allievi orionini della Liguria. Erano presenti delegazioni provenienti da diverse regioni d’Italia. Presenti anche il presidente nazionale, prof. Mauro Sala; Gabriele Gilardini, ex- presidente della provincia del nord-Italia; il segretario nazionale B. Schinardi; il coordinatore degli ”Amici dell’Abbazia”, maestro Masi e la sig.ra Ada Bolla, che hanno conosciuto Don Orione; Don Alberto Parodi, direttore dell’Istituto orionino di Genova-Quarto e assistente spirituale della sezione; il presidente della sezione, Mario Barone e Don Leonardo Verrilli, consigliere provinciale e assistente del MLO.

Don Leonardo, intervenuto sul tema “Con Don Orione, usciamo verso le periferie esistenziali e spirituali” ha invitato i presenti ad attualizzare l’argomento, ad intervenire nelle periferie esistenziali e spirituali con la sensibilità e preoccupazione caritativa di Don Orione e a sviluppare e far conoscere le iniziative di bene che vengono organizzate e realizzate.

L’Abbazia del Boschetto, luogo dell’incontro, ha offerto l’occasione per presentare le attività caritative che vi si realizzano. Alberto Di Feo, responsabile della struttura, ha sottolineato come in essa viene espresso il carisma di Don Orione. “Si cerca di agire come il buon Samaritano” ha detto Di Feo nell’illustrare le attività che si praticano, senza convenzioni con enti locali, quali: accoglienza, distribuzione di cibo ed espletamento di pratiche burocratiche verso anziani, non autosufficienti, zingari, famiglie sfrattate, persone agli arresti domiciliari o con pene alternative e/o che non sanno dove andare, inoltre, un medico, visita i malati gratuitamente. Attraverso il Banco-alimentare, attivo presso l’abbazia da ben 15 anni, nel 2016 sono stati distribuiti ai poveri, oltre ai pacchi alimentari, sei mila pasti.

Dopo la consueta foto-ricordo, tutti hanno partecipato alla S. Messa concelebrata da Don Leonardo e Don Parodi.

Vicenza. Si è riunita venerdì 7 aprile la sezione ex-allievi del San Domenico di Vicenza, storico collegio gestito dalla nostra famiglia religiosa fino alla metà degli anni ’70. “L’incontro di questo gruppo di affezionati al loro antico collegio e al nome di san Luigi Orione - ci informa Don Nello Tombacco animatore spirituale degli ex allievi - ha inteso prepararsi alla Santa Pasqua”.

Happening privo di particolari pretese, esso si svolge su loro esplicito desiderio e richiesta nella chiesa parrocchiale di Rettorgole (VI) dove è stata celebrata la santa Messa alla quale ha fatto, poi, seguito la cena sociale in un ristorante della città. Punto forza di questo loro periodico re-incontrarsi, oltre ad ascoltare la Parola della liturgia, è il desiderio di voler ricordare i loro compagni ed amici che, nell’anno, sono passati a miglior vita e che, al momento del loro trapasso, hanno accompagnato a sepoltura raccomandandoli a Don Orione con la preghiera dell’ex-allievo. Considerando i molti anni da che è stato chiuso il loro collegio va riconosciuto che ancora piuttosto alto è il numero dei partecipanti ormai fedeli da tempo.

Il prossimo loro appuntamento sarà per la terza domenica di giugno, data del loro convegno annuale.

 

ef

21 Settembre 2017
COSTA D’AVORIO: I 120 anni della parrocchia Saint Pierre Claver di Bonoua
Grande festa a Bonoua il 17 settembre scorso per i 120 anni della parrocchia orionina Saint Pierre Claver.
20 Settembre 2017
MESSICO -TERREMOTO: Stanno tutti bene gli ospiti e i religiosi orionini di Amecameca
Solo tanta paura e qualche danno alle strutture del Piccolo Cottolengo Don Orione di Amecameca in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 7.1 (scala Richter) che ha colpito ieri sera il Messico.
20 Settembre 2017
BRASILE NORD: Inaugurato un nuovo settore dell’Ospedale Don Orione di Araguaína
Dando continuità all’opera di riforma e ampliamento infrastrutturale, l’Ospedale Don Orione ha inaugurato il 18 settembre, un reparto con sette sale e un auditorio che può ospitare fino a 100 persone.
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Don Flavio Peloso
Figli della Divina Provvidenza
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
Don Orione oggi
Case di don Orione
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy