L’arma migliore e che tutti possiamo adoperare è ancora ed è sempre la preghiera.
Sabato, 20 Aprile 2019
12 Febbraio 2019
BRASILE NORD: LA PRESENZA DEGLI ORIONINI ARRIVA ANCHE A BOA VISTA
Prosegue il servizio missionario degli orionini nello Stato di Roraima, nel nord del Brasile.

Dando seguito al progetto missionario “Cuore senza confini” realizzato nel 2018 a Pacaraima (Roraima – Brasile), città di frontiera tra il Brasile e il Venezuela, per assistere gli immigrati venezuelani, su richiesta di Mons. Mário Antônio da Silva, vescovo della diocesi di Roraima, i religiosi orionini hanno portato la loro attività missionaria a Boa Vista, capitale dello Stato di Roraima.

La Provincia del Brasile Nord ha messo a disposizione della diocesi, per il momento, due religiosi Padre José Sebastião Barros da Silveira e il chierico Lucas Patrick che si sono già trasferiti a Boa Vita, e pensa di inviare, prossimamente, un altro sacerdote. «Il Vescovo – ha riferito il Superiore provinciale Padre Josumar Dos Santos - ci ha affidato la responsabilità pastorale di una vasta area di attuazione missionaria, precedentemente gestita dai Missionari della Consolata».

Questa nuova missione orionina ha preso ufficialmente il via il 9 febbraio, con una festosa celebrazione in una delle comunità della nuova area missionaria. La celebrazione Eucaristica è stata presieduta da Mons. Mário Antônio da Silva che ha ringraziato gli orionini per la disponibilità e la prontezza con cui sono venuti incontro ai bisogni spirituali del popolo di Dio in quella zona periferica della capitale.

Era presente un gran numero di religiosi, animatori, coordinatori e anche molti membri delle comunità, che hanno accolto i missionari con grande affetto, esprimendo la gioia di poter vivere il carisma orionino anche in quella realtà.

Il Padre Provinciale Josumar dos Santos presente alla cerimonia, ha ringraziato i confratelli per la generosa risposta all’invito missionario di lavorare in Amazzonia. Inoltre, ha sottolineato la scelta della Provincia di essere una Congregazione “in uscita”, disponibile alle necessità e alle urgenze della Chiesa in Brasile. Padre Josumar ha infine ricordato che «La missione a Roraima è una risposta all’appello della Conferenza Episcopale per un aiuto alla Chiesa particolare di Roraima che doveva affrontare il fenomeno della presenza di tanti migrati venezuelani. La Congregazione ha contribuito offrendo il suo tesoro più prezioso: i religiosi missionari».

19 Aprile 2019
FILIPPINE: “Colui che serve…”: Il Nunzio nelle Filippine lava i piedi degli ospiti del Cottolengo
Il Nunzio Apostolico nelle Filippine, Mons. Gabriele Giordano Caccia è venuto a visitare il nostro Cottolengo di Montalban in occasione della celebrazione del Giovedì Santo ed ha lavato i piedi ai nos
18 Aprile 2019
MOZAMBICO: LA PROVINCIA DEL BRASILE SUD ATTIVA PER AIUTARE LE POPOLAZIONI COLPITE DAL CICLONE IDAI
È passato poco più di un mese da quando il ciclone Idai si è abbattuto sul Mozambico, lasciando enormi danni, uccidendo più di 600 persone e ferendone oltre 1.600.
18 Aprile 2019
CILE: INIZIATO UFFICIALMENTE L’ANNO DEI GIOVANI ORIONINI
"ASCOLTARE, DISCERNERE E VIVERE LA MISSIONE".
Vedi tutte le foto
MENU RAPIDO Credits
Help & Feedback
Help
Frequently Asked Questions
Invia una richiesta
Informativa Privacy
Cookies
Altre lingue
Contenuti più visitati
Contattaci
Link della Congregazione
Figli della Divina Provvidenza
Don Orione oggi
Don Flavio Peloso
VATICANO: In visita alla Casa di Santa Marta, sede
La vita
Siti amici
Piccole Suore Missionarie
Istituto Secolare Orionino
Movimento Laicale Orionino
Servizio Esperti Volontari
ENDO-FAP
Il Papa e la Santa Sede
Contatti
Come contattare la Piccola Opera nel mondo
© 2011-2016 Piccola Opera della Divina Provvidenza - Diritti Riservati Termini di utilizzo Privacy Policy